Non ricordi più la password ?
:::::
Insegnamento: Microbiologia forestale A.A. 2010/2011
Docenti: Dott.ssa Elena Di Mattia
CFU: 6

Programma
Definizione e scopi della microbiologia forestale. Le cellule microbiche: struttura della cellula procariote e della cellula eucariote. Trasformazione dell'energia nella cellula procariote ed eucariote: classificazione in base alla nutrizione. Microrganismi ed ectoenzimi. Analisi della crescita microbica nei sistemi chiusi e nei sistemi aperti (colture continue), crescita sessile e metodi di stima e conteggio della densità  cellulare. I microrganismi come fase vivente nel suolo: biodiversità  ed effetto dei fattori abiotici sulle principali forme microbiche presenti nel profilo. Principi di ecologia microbica: interazioni intermicrobiche positive e negative, la comunità  microbica, le successioni microbiche. Microrganismi e cicli biogeochimici nel suolo forestale: attività  microbica e disponibilità  di azoto e di fosforo. I microrganismi del ciclo del carbonio e loro azioni di degradazione, mineralizzazione e umificazione della sostanza organica. La microbiologia della metanogenesi. I microrganismi aerobi ed anaerobi del ciclo dell'azoto e loro azione in ambiente forestale nitrificazione, ammonificazione, denitrificazione e azotofissazione. Rapporti piante-microrganismi nell'ambiente forestale: azoto-fissazione biologica e diazotrofi liberi, associati e simbionti, la nitrogenasi, efficienza dell'azotofissazione, le simbiosi azotofissatrici, forestali: il genere Frankia e le piante attinorriziche, le simbiosi leguminose perenni-Rhizobium. I microrganismi nell'habitat rizosferico, i batteri promotori della crescita delle piante, gli endofiti non patogeni, le simbiosi micorriziche. Utilizzazione e controllo delle microflore del suolo forestale: le biotecnologie microbiche e l'applicazione della batterizzazione per il recupero di ambienti degradati e la valorizzazione dell'agroecosistema forestale.
Risultati di apprendimento
Conoscenza del ruolo svolto dai Procarioti e dai microrganismi del terreno. Apprendimento delle possibilità  di contribuire alla valorizzazione, conservazione ed al ripristino degli ecosistemi naturali e forestali attraverso la microbiologia del suolo applicata e le biotecnologie microbiche per il controllo della gestione del suolo forestale.



































Propedeuticità obbligatorie
Propedeuticità consigliate
nessuna
Testi di riferimento
- Microbiologia Agroambientale, CEA Edizioni ISBN 978-88-408-1383-7;
dispense fornite dal docente e articoli scientifici
- Application of Soil Microbiology. Prentice Hall(1998) per approfondimenti consigliati dal docente
Modalità di esame
Esame Orale
Commissione di Esame
Prof. Di Mattia Elena Prof. Canganella Francesco
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
  • Lezioni: 40 Ore
  • Laboratorio: 8 Ore

Orario Lezioni:
12.10-13.50 mercoledi; 10.30-12.10 giovedi
Inizio e fine lezioni:04/10/2010-22/12/2010
Edificio: Blocco Aule Facoltà di Agraria; Aula: 26; Indirizzo: S. C. de Lellis 01100 Viterbo - Viterbo;
Statistiche dei voti
A: 14,3% (voti 30 e Lode)
B: 42,9% (voti 28-30)
C: 28,5% (voti 26-27)
D: 14,3% (voti 21-25)
E: 0% (voti 18-20)

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Docenti
Prossimi Esami
12/01/2011 orale Esame Scaduto
26/01/2011 orale Esame Scaduto
23/02/2011 orale Esame Scaduto
24/03/2011 orale Esame Scaduto
20/04/2011 orale Esame Scaduto
20/05/2011 orale Esame Scaduto
08/06/2011 orale Esame Scaduto
22/06/2011 orale Esame Scaduto
20/07/2011 orale Esame Scaduto
07/09/2011 orale Esame Scaduto
28/09/2011 orale Esame Scaduto
04/11/2011 orale Esame Scaduto
25/11/2011 orale Esame Scaduto
22/12/2011 orale Esame Scaduto
Questa Materia è presente nei seguenti curricula
Gestione Sostenibile e Protezione dell'Ambiente Forestale
ex facoltà di Agraria - Università degli studi della Tuscia (Viterbo)