Non ricordi più la password ?
:::::
Insegnamento: Geologia del quaternario A.A. 2010/2011
Docenti: Dott. Sergio Madonna
CFU: 7

Programma
Introduzione alla geologia del quaternario ed ai suoi rapporti con la geomorfologia la pedologia e le scienze forestali. Definizione e suddivisioni geocronologiche e cronostratigrafiche del Quaternario. Descrizione e rappresentazione delle forme del paesaggio terrestre. I processi geomorfologici: cause e classificazione. Rapporti tra processi morfogenetici e formazione dei suoli. Il ruolo del clima. Variazioni climatiche e glaciazioni. Il ruolo della litologia e delle strutture geologiche: forme strutturalie forme erosive. L'erosione differenziale. I depositi quaternari ed il loro ruolo nei confronti dei processi pedogenetici. Morfologia vulcanica. Cenni sul vulcanismo quaternario in Italia. Processi di dilavamento e forme che ne derivano: importanza geomorfologica della copertura vegetale e dei suoli. Morfogenesi fluviale. Il carsismo. Morfogenesi glaciale e periglaciale. Morfologia eolica. Cenno sui fenomeni di desertificazione. Morfologia costiera.
Risultati di apprendimento
Il corso e rivolto a fornire elementi di base di conoscenza dei rapporti che intercorrono tra i processi morfogenetici i processi pedogenetici e la vegetazione forestale. Verranno inoltre fornite nozioni introduttive sui complessi eventi climatici geologici e geomorfologici avvenuti durante il quaternario. Lo studente, anche attraverso l'ausilio di carte geotematiche, dovrà essere in grado di analizzare in chiave evolutiva le principali forme del rilievo, i suoli ed i processi ad essi associati, con particolare riguardo nei confronti dei fenomeni di dissesto idrogeologico























Propedeuticità obbligatorie
Propedeuticità consigliate
Testi di riferimento
CASTIGLIONI G.B. - "Geomorfologia", UTET, TO, 1991.
PANIZZA M. - Geomorfologia applicata: metodi di applicazione alla Pianificazione territoriale e alla Valutazione di Impatto Ambientale. La Nuova Italia Scientifica NIS, Roma.
Malatesta A., Geologia e Paleobiologia dell'Età Glaciale, La Nuova Italia Scientifica NIS, Roma,
Modalità di esame
Esame Orale,Prova Pratica,lettura ed interpretazione di una carta geomorfologica
Commissione di Esame
Sergio Madonna, Andrea Petroselli; Suppl. Francesco Biondi, Luigi Portoghesi, Gianluca Piovesan.
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
  • Lezioni: 40 Ore
  • Esercitazione: 16 Ore
  • Laboratorio: 16 Ore

Orario Lezioni:
martedi 15-17,30; mercoledi 12,10-13,50
Inizio e fine lezioni:
Edificio: Aule; Aula: 25; Indirizzo: Facoltà di Agraria Via S. Camillo de Lellis snc 01100 Viterbo - Viterbo;
Statistiche dei voti
A: 14,3% (voti 30 e Lode)
B: 57,1% (voti 28-30)
C: 28,6% (voti 26-27)
D: 0% (voti 21-25)
E: 0% (voti 18-20)

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Docenti
Prossimi Esami
27/10/2010 Esame Esame Scaduto
11/01/2011 Esame Esame Scaduto
25/01/2011 Esame Esame Scaduto
16/02/2011 Esame Esame Scaduto
12/04/2011 Esame Esame Scaduto
03/05/2011 Esame Esame Scaduto
28/06/2011 Esame Esame Scaduto
12/07/2011 Esame Esame Scaduto
27/07/2011 Esame Esame Scaduto
20/09/2011 Esame Esame Scaduto
27/09/2011 Esame Esame Scaduto
03/10/2011 Esame Esame Scaduto
25/10/2011 Esame Esame Scaduto
21/12/2011 Esame Esame Scaduto
12/01/2012 Esame Esame Scaduto
25/01/2012 Esame Esame Scaduto
01/02/2012 Esame Esame Scaduto
Questa Materia è presente nei seguenti curricula
Monitoraggio e Conservazione della Biodiversita' Forestale
Difesa del Suolo e Progettazioni Forestali
ex facoltà di Agraria - Università degli studi della Tuscia (Viterbo)