Non ricordi più la password ?
:::::
Insegnamento: Operazioni unitarie delle tecnologie alimentari A.A. 2010/2011
Docenti: Prof. Mauro Moresi
CFU: 5

Programma
Definizione e caratteristiche del settore agro-alimentare; classificazione delle operazioni unitarie della tecnologia alimentare.
Grandezze fisiche fondamentali e derivate; sistemi di misura; unità di misura; multipli e sottomultipli; tabelle di conversione.
Bilanci di materia e loro rappresentazione grafica; stima del grado di indeterminazione.
Principio di conservazione dell'energia interna; stima delle diverse forme di energia; lavoro continuo e discontinuo; definizione di entalpia e stato di riferimento; bilancio entalpico.
Proprietà degli alimenti: calore specifico e densità ; metodi di previsione.
Trasporto dei prodotti alimentari: statica dei fluidi; bilancio di materia e di energia in una tubazione; equazione di Bernoulli; condizioni di flusso e numero di Reynolds; legge di Newton e definizione di viscosità ; perdite di carico distribuite e concentrate. Elementi di raccorderia filettata e flangiata; giunti di dilatazione; rubinetti e valvole di regolazione; valvole di ritegno e di sicurezza. Curva caratteristica di pompe centrifughe mono- e pluri-giranti, rendimento ed NPSH.
Trasmissione del calore: conduzione; convezione; scambio termico fra due fluidi in contro- ed equicorrente e coefficienti di scambio termico globale, fattore di sporcamento; salto termico medio logaritmico. Apparecchiature di scambio termico: doppio tubo, a pioggia, a serpentino, ad U; scambiatori di calore a fascio tubiero, a piastre; a spirale; a superficie raschiata, a tubi alettati; camicia di raffreddamento. Scambio termico in vinificazione.
Pastorizzazione e sterilizzazione: principi, microrganismi target; cinetica di morte termica (legge di Arrhenius e metodo di morte termica); pastorizzazione (LTLT, HTST, danno termico) e sterilizzazione (UHT ed in bottiglia, danno termico)del latte ed impianti di sterilizzazione per iniezione od infusione di vapore o per riscaldamento indiretto; confezionamento asettico.
Risultati di apprendimento
Stima delle rese di trasformazione e dei rendimenti energetici; descrizione dei meccanismi di trasporto di quantità di moto e calore; esecuzione di semplici bilanci materiali ed energetici; conoscenza dei processi di pastorizzazione/sterilizzazione di alimenti.
















Propedeuticità obbligatorie
Propedeuticità consigliate
Matematica; fisica; chimica generale, inorganica ed organica.
Testi di riferimento
Appunti delle lezioni.
Carlo Pompei (2009) Operazioni unitarie della tecnologia alimentare. CEA Edizioni, Milano
Peri C.; Zanoni B.: Manuale di Tecnologie Alimentari I. Parte I-IV. CUSL, Milano, 1994
Ibarz A., Barbosa-Canovas G.V.: Unit Operations in Food Engineering. CRC Press, Boca Raton (2003)
Modalità di esame
Esame Orale,Esame Scritto
Commissione di Esame
Moresi, Botondi, Contini, De Santis, Esti, Fidaleo, Massantini, Mencarelli
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
  • Lezioni: 32 Ore
  • Esercitazione: 4 Ore
  • Laboratorio: 4 Ore

Orario Lezioni:
I semestre AA 2010-2011: 4 ottobre 2009 - 23 Dicembre 2010; Giovedì: 8.50-10.30; Venerdì: 8.50-11.20; ;
Inizio e fine lezioni:07/10/2010-23/12/2010
Edificio: Blocco Aule Agraria; Aula: 15; Indirizzo: Via S. C. de Lellis snc - Viterbo - Viterbo;
Orari di ricevimento
Statistiche dei voti
A: 0% (voti 30 e Lode)
B: 42,9% (voti 28-30)
C: 14,3% (voti 26-27)
D: 28,5% (voti 21-25)
E: 14,3% (voti 18-20)

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Docenti
Prossimi Esami
11/01/2011 Prova scritta Esame Scaduto
14/02/2011 Prova scritta Esame Scaduto
25/02/2011 Prova scritta Esame Scaduto
28/10/2011 Prova scritta Esame Scaduto
Questa Materia è presente nei seguenti curricula
Produzioni Animali
ex facoltà di Agraria - Università degli studi della Tuscia (Viterbo)