Non ricordi più la password ?
:::::
Insegnamento: Economia agroalimentare A.A. 2010/2011
Docenti: Prof. Anna Carbone
CFU: 9

Programma
­ Introduzione alla teoria economica e ai suoi metodi analitici.
­ Oggetto di studio della microeconomia.
­ Forme di organizzazione dell’attività economica.
­ Gli agenti economici ed il mercato.
­ Determinanti della domanda di mercato.
­ Determinanti dell’offerta di mercato.
­ Ruolo dei prezzi ed equilibrio di mercato.
­ La funzione di produzione ad uno e più input variabili.
­ Analisi dei costi di produzione. Orizzonte di breve e lungo periodo.
­ La scala produttiva e le economie di scala.
­ La massimizzazione del profitto.
­ Concorrenza perfetta.
­ Efficienza tecnica ed economica.
­ Fallimenti di mercato: Monopolio, beni pubblici, esternalità
­ Ruolo Economico dello Stato.

- Il settore agroalimentare in Italia. Uno sguardo d’insieme:
 Ruolo dell’agroalimentare nell’economia italiana
 Le componenti del settore agroalimentare e la loro importanza

- L’agricoltura italiana:
 Caratteristiche strutturali
 Articolazione interna ed organizzazione
 Specializzazione produttiva

- L’industria agroalimentare italiana:
 Caratteristiche strutturali
 Articolazione interna ed organizzazione
 Specializzazione produttiva

- La distribuzione agroalimentare italiana:
 Caratteristiche strutturali
 Tendenze in atto
 Confronti internazionali

- Le filiere agroalimentari e l’ organizzazione dei comparti produttivi:
 : integrazione orizzontale e verticale;
 reti, filiere, distretti;
 fattori di competitività

-La domanda rivolta al settore
 Le esportazioni di prodotti agroalimentari
 La domanda finale interna di prodotti agroalimentari
Risultati di apprendimento
Introdurre alla teoria economica. Comprensione di base del comportamento degli agenti economici. Analisi della struttura dei costi d produzione e della sua influenza sui risultati economici delle imprese.
Comprensione di base del funzionamento dei mercati nelle diverse forme e loro proprietà in termini di efficienza. Analisi del fallimento dei mercati. Ruolo dello Stato e analisi economica delle politiche di intervento.
Offrire allo studente un quadro dei caratteri strutturali, dell’organizzazione e della performance economica dell’agroalimentare italiano.
Propedeuticità obbligatorie
Propedeuticità consigliate
Testi di riferimento
Modalità di esame
Esame Orale,Esame Scritto
Commissione di Esame
A. Carbone, S. Severini, S. Senni
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
  • Lezioni: 60 Ore
  • Esercitazione: 20 Ore

Orario Lezioni:

Inizio e fine lezioni:
- Viterbo;
Orari di ricevimento
Statistiche dei voti
A: 0% (voti 30 e Lode)
B: 0% (voti 28-30)
C: 0% (voti 26-27)
D: 0% (voti 21-25)
E: 0% (voti 18-20)
per le statistiche si rimanda ai corsi AA 2009-2010 di Ist. Econ. Agroalim e org. e merc. AA

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Docenti
Prossimi Esami
15/06/2011 orale Esame Scaduto
06/07/2011 Esame Esame Scaduto
25/07/2011 Esame Esame Scaduto
05/09/2011 Esame Esame Scaduto
19/09/2011 Esame Esame Scaduto
Questa Materia è presente nei seguenti curricula
Scienze e Tecnologie Agrarie e Ambientali
ex facoltà di Agraria - Università degli studi della Tuscia (Viterbo)