Non ricordi più la password ?
:::::
Insegnamento: Strategie in patologia vegetale A.A. 2010/2011
Docenti: Prof. Leonardo Varvaro
CFU: 6

Programma
Biologia degli agenti fitopatogeni (Batteri, Funghi, Pseudofunghi, Virus). Interazioni ospite-patogeno: modalità di attacco da parte dei patogeni e meccanismi di difesa delle piante. Suscettibilità, resistenza, patogenicità e virulenza. Processo infettivo. Aspetti epidemiologici. Influenza dei fattori ambientali sull’instaurarsi e sulla diffusione della malattia. Modelli di previsione delle epidemie. Possibilità di controllo delle fitopatie (prevenzione e cura) mediante tecniche convenzionali e a basso impatto ambientale. Impiego di tecnologie innovative (GIS, GPS, ASpIS) nella difesa delle colture. Piante transgeniche: rischi e opportunità. Quadri sintomatologici di importanti malattie di piante coltivate.
Risultati di apprendimento
Comprendere i meccanismi mediante i quali i patogeni causano malattie alle piante.
Approfondire le conoscenze sugli effetti dei patogeni sulle funzioni fisiologiche delle piante.
Comprendere gli aspetti molecolari e genetici della virulenza nei patogeni e della resistenza nelle piante.
Approfondire le conoscenze sulla biologia ed epidemilogia degli agenti fitopatogeni (Batteri, Funghi, Pseudofunghi, Virus).
Conoscere i meccanismi di interazione ospite-patogeno.
Affinare le conoscenze sugli aspetti diagnostici e di controllo di alcune importanti malattie di piante coltivate.







Propedeuticità obbligatorie
Propedeuticità consigliate
Testi di riferimento
- Appunti dalle lezioni
- Agrios G.N. (2005). Plant pathology. 5a ed. Elsevier Academic Press. San Diego, California (USA).
- Belli G. (2007). Elementi di Patologia vegetale. Piccin Nuova Libraria, Padova.
- Goidanich G. (coordinatore). Manuale di Patologia vegetale. Volumi I-IV, Edagricole, Bologna.
Modalità di esame
Esame Orale
Commissione di Esame
Prof. Leonardo Varvaro, Dott. Alfredo Fabi.
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
  • Lezioni: 42 Ore
  • Laboratorio: 18 Ore

Orario Lezioni:
Vedere orario che sarà affisso nelle bacheche.
Inizio e fine lezioni:15/03/2010-25/06/2010
Edificio: Edificio aule lezione della Facoltà di Agraria; Aula: da definire; Indirizzo: via S. Camillo de Lellis - Viterbo;
Orari di ricevimento
Statistiche dei voti
A: 0% (voti 30 e Lode)
B: 0% (voti 28-30)
C: 0% (voti 26-27)
D: 0% (voti 21-25)
E: 0% (voti 18-20)

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Docenti
Prossimi Esami
Questa Materia è presente nei seguenti curricula
"Colturale" "Economico-territoriale" (I anno)
ex facoltà di Agraria - Università degli studi della Tuscia (Viterbo)