Non ricordi più la password ?
:::::
Insegnamento: Biocatalisi A.A. 2010/2011
Docenti: Prof. Anna Maria Vittoria Garzillo
CFU: 6

Programma
Cinetica enzimatica:
Termodinamica e cinetica delle reazioni catalizzate.
Le proteine enzimatiche come catalizzatori. Calcolo dell'attività enzimatica (UI, Katal, AS). esercizi attività enzimatica.
Reazioni ad un substrato. L'equazione di Michaelis-Menten: ipotesi dell'equilibrio, ipotesi dell'equilibrio irreversibile, ipotesi dello stato stazionario. Il significato dei parametri dell'equazione di Michaelis-Menten. Linearizzazioni dell'equazione di MM. Elaborazione statistica dei dati sperimentali di una cinetica enzimatica. Deviazioni dalla Michaelis-Menten. Determinazione di Keq e del numero dei ligandi, grafico di Scatchard.

Inibizione reversibile ed irreversibile dell'attività enzimatica.
Inibizione competitiva, non competitiva, mista, acompetitiva. Due substrati in competizione. Inibizione da prodotto. Inibizione irreversibile: marcatori di affinità e inibitori suicidi. Individuazione di inibitori in soluzioni enzimatiche o in substrati commerciali. Inibizione da eccesso di substrato. Utilizzo degli inibitori.

Reazioni a due substrati.
Meccanismo a ping-pong. Sequenziale, random. Metodi per lo studio del meccanismo di reazione: scambio isotopico all'equilibrio.

Meccanismi di regolazione a lungo e breve termine.
Regolazione covalente irreversibile e reversibile. Regolazione non covalente. Allosteria ed enzimi allosterici. L'equazione di Hill e il significato del numero di Hill. L'equazione di Adair. Il modello di Monod. Il modello di Kosland. Comparazione tra i modelli. Esempi di meccanismi di catalisi. Nuove frontiere della biocatalisi.

Il corso prevede esercitazioni di laboratorio a frequenza obbligatoria.
Risultati di apprendimento
Scopo del corso è fornire agli studenti le conoscenze basilari dell'enzimologia, sia teorica che pratica. Queste conoscenze sono la base per poi comprendere le potenzialità di questa interessante e attualissima materia, dalla progettazione alla selezione di "nuovi" enzimi per applicazioni di varia natura.
Propedeuticità obbligatorie
Propedeuticità consigliate
Testi di riferimento
- Fundamental of Enzyme Kinetics. Athel Cornish-Bowden (Portland Press Ed.)
- Biocatalysis: from discovery to application. W.-D. Fessner (Springer Ed.)
- Articoli vari forniti a lezione
- Tutto il materiale in formato pdf delle diapo del corso
Modalità di esame
Esame Orale
Commissione di Esame
Prof.ssa Anna Maria Garzillo, Prof. Felice Grandinetti
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
Orario Lezioni:
martedì ore 14:30 - 16:30 ; mercoledì ore 14:30 - 16:30 ; giovedì ore 14:30 - 16:30
Inizio e fine lezioni:
- Viterbo;
Orari di ricevimento
Statistiche dei voti
A: 0% (voti 30 e Lode)
B: 0% (voti 28-30)
C: 0% (voti 26-27)
D: 0% (voti 21-25)
E: 0% (voti 18-20)

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Docenti
Prossimi Esami
Questa Materia è presente nei seguenti curricula
Biotecnologie Industriali e Biocatalisi applicata
ex facoltà di Agraria - Università degli studi della Tuscia (Viterbo)