Non ricordi più la password ?
:::::
Insegnamento: Biotecnologie del suolo A.A. 2010/2011
Docenti: Prof. Stefano Grego
CFU: 6

Programma
Il corso si prefigge di chiarire agli studenti i metodi per la conservazione della qualità e salute dei suoli. Partendo dal concetto che un suolo ha una abbondante componente biologica che lo rende vitale ed è alla base di importanti e fondamentali processi, si analizzano le cause del digrado di un suolo e delle ripercussioni sull’ambiente nel suo complesso. Il ruolo, la conservazione e la metodologia di studio della sostanza organica sono studiati con il fine di rendere chiaro che spesso la degradazione di un ecosistema dipende dalla scarsa attenzione data alla componente organica del suolo (sostanza umica e biosfera). Gli aspetti di biorecupero e di biotecnologie come la fitodepurazione e i biofertilizzanti sono inquadrati nell’ambito del tema del mantenimento o ripristino della qualità e salute del suolo. In questo ambito la biodepurazione dei suoli inquinati permette di introdurre il concetto di “bioremediation”, soprattutto per gli inquinanti xenobiotici. La produzione e l’uso di compost sono illustrati come un sistema sostenibile per il riciclo dei residui organici e per il mantenimento della sostanza organica in suoli agricoli. Infine alcuni casi di studio sono analizzati per affrontare il tema della riabilitazione e ripristino della qualità e salute dei suoli.
Il concetto di qualità
L’ambiente suolo
Ruolo della componente biologica
I rapporti pianta-microorganismi-suolo
Uso della componente biologica per migliorare la qualità dei suoli
Struttura
Cicli biogeochimici

Uso dei residui agricoli
Compost
Controllo biologico dei patogeni del suolo
Enzimi
Microrganismi
GEM
Bioremediation
La Desertificazione e metodologie per il suo controllo

Risultati di apprendimento


Lo studente avrà la possibilità di comprendere come la energia solare trasformata dalle piante in energia chimica sia la base della vita sullla terra e che la funzione della sostanza organica del suolo sia quella di conservare parte di questa energia attraverso meccanismi complessi. Si intende dare l'immagine di un sistema fortemente integrato e delicato che deve essere rispettato e conservato.




Propedeuticità obbligatorie
Propedeuticità consigliate
Testi di riferimento
Modalità di esame
Esame Orale,Esame Scritto
Commissione di Esame
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
Orario Lezioni:

Inizio e fine lezioni:
- Viterbo;
Orari di ricevimento
Statistiche dei voti
A: 0% (voti 30 e Lode)
B: 0% (voti 28-30)
C: 0% (voti 26-27)
D: 0% (voti 21-25)
E: 0% (voti 18-20)

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Docenti
Prossimi Esami
17/01/2011 Esame Esame Scaduto
24/01/2011 scritto Esame Scaduto
17/02/2011 scritto Esame Scaduto
Questa Materia è presente nei seguenti curricula
Biotecnologie delle Produzioni Agrarie
ex facoltà di Agraria - Università degli studi della Tuscia (Viterbo)